Archivio notizie

 29-ott-20
BANDO BUONI SPESA ALIMENTARI E FARMACEUTICI. POSSIBILE FARE DOMANDA DA GIOVEDI 29 OTTOBRE A MERCOLEDI 11 NOVEMBRE 2020

È IN PUBBLICAZIONE L’AVVISO PER LA RICHIESTA DI BUONI SPESA PER GENERI ALIMENTARI E PRODOTTI FARMACEUTICI AI SENSI DELL’ORDINANZA DEL CAPO DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE N. 658 DEL 29 MARZO 2020 E DELLA DELIBERA DELLA GIUNTA CONUNALE DI SUVERETO N. 87 DEL 21/10/2020.

  1. CARATTERISTICHE DEI BUONI SPESA

I buoni spesa oggetto del presente avviso sono di due tipi: buoni per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità e buoni per l’acquisto di prodotti farmaceutici.

Il valore di ciascuno buono è pari a € 20,00. I beneficiari potranno spenderli nei negozi di Suvereto aderenti all’iniziativa che saranno comunicati al momento dell’assegnazione del beneficio e presso l’unica farmacia presente nel Comune, Farmacia Bracci.

  1. PRODOTTI E MODALITÀ DI ACQUISTO

I prodotti acquistabili con i buoni alimentari sono prodotti alimentari di prima necessità (ad esempio pane, pasta, pomodoro, latte, carne, pesce) comprese le bevande. Sono esclusi dall’acquisto i superalcolici.

I prodotti acquistabili con i buoni farmaceutici sono farmaci di banco o con prescrizione medica non esente dal Ticket sanitario, dispositivi medici, prodotti per bambini (ad eccezioni dei giochi), prodotti per l’igiene e cura della persona, articoli da banco. Sono esclusi dalla vendita prodotti di bellezza e cosmetici.

  1. SOGGETTI AMMESSI

Possono richiedere i buoni spesa i cittadini residenti nel Comune di Suvereto e anche i temporaneamente domiciliati nel Comune, che sono entrati nello stato di bisogno a causa della perdita del proprio reddito in coincidenza con l’emergenza sanitaria da COVID-19.

  1. CRITERI DI ASSEGNAZIONE DEI BUONI

I criteri per l’assegnazione per entrambi i benefici sono i seguenti:

  • Soggetti già seguiti dai servizi sociali, che non usufruiscono di prestazioni assistenziali (RdC, Rei, Naspi, Indennità di mobilità, CIG), oppure che usufruiscono di prestazioni non significative dal punto di vista del reddito;
  • Soggetti che hanno perso il lavoro
  • Soggetti che hanno chiuso la loro attività
  • Soggetti con lavori intermittenti e comunque tutti quei soggetti, compresi quelli temporaneamente domiciliati nel Comune, che non riescono, in questa fase ad acquistare beni di prima necessità alimentare.
  • Condizione di indigenza o di necessità individuata dai servizi sociali
  • Numerosità del nucleo familiare
  • Presenza di minori
  • Situazioni di fragilità recate dall’assenza di reti familiari e di prossimità.

In caso di insufficienza delle risorse la priorità per entrambe le misure sarà data ai nuclei familiari con figli minori, in base al maggior numero di figli presenti nel nucleo familiare, e ai nuclei segnalati dai servizi sociali.

Sono motivi di esclusione dal beneficio:

  1. Aver mantenuto il proprio reddito derivante da lavoro o pensione.
  2. Avere depositi bancari o postali del nucleo familiare superiori a 3.000,00 €
  3. Disporre di proprietà immobiliari (ulteriori alla prima casa) da cui si percepisce un reddito
  1. VALORE DEI BUONI SPESA PER I GENERI ALIMENTARI

Il valore di ciascun buono è di € 20,00. I buoni saranno numerati, non replicabili e personali del taglio di 20 € ciascuno. L'entità totale dei buoni assegnati al singolo nucleo familiare dipende dal numero dei componenti del nucleo come di seguito specificato:

Nucleo familiare con 1 componente € 140,00

Nucleo familiare con 2 componenti € 220,00

Nucleo familiare con 3 componenti € 280,00

Nucleo familiare con 4 componenti € 360,00

Nucleo familiare con 5 componenti € 420,00

Nucleo familiare con 6 componenti € 500,00

Nucleo familiare con 7 componenti € 560,00

  1. VALORE DEI BUONI SPESA PER I PRODOTTI FARMACEUTICI

Il valore di ciascun buono è di € 20,00. I buoni saranno numerati, non replicabili e personali del taglio di 20 € ciascuno. L'entità totale dei buoni assegnati al singolo nucleo familiare dipende dal numero dei componenti del nucleo come di seguito specificato:

Nucleo familiare con 1 componente € 100,00

Nucleo familiare con 2 componenti € 140,00

Nucleo familiare con 3 componenti € 180,00

Nucleo familiare con 4 componenti € 220,00

Nucleo familiare con 5 componenti € 260,00

Nucleo familiare con 6 componenti € 320,00

Nucleo familiare con 7 componenti € 380,00

  1. PRESENTAZIONE DELLA DOMANA

Per ottenere i buoni è necessario presentare domanda, autocertificando la propria condizione di necessità e bisogno, compilando il modulo allegato al presente avviso.

Il modulo compilato e firmato, insieme a un documento di identità, va inviato alla seguente email: suvereto@comune.suvereto.li.it

I moduli sono reperibili e possono essere riconsegnati anche presso la sede della Croce Rossa Italiana di Suvereto in via Caporali, che supporta il Comune nella gestione di questa operazione.

Per avere informazioni e assistenza per la compilazione delle domande è possibile rivolgersi al Comune di Suvereto telefonando ai seguenti numeri:

0565 829923 - 340 1872019 (Ufficio Relazioni con il pubblico e Ufficio Politiche sociali)

  1. MODALITA DI CONSEGNA DEI BUONI

La consegna dei buoni avverrà direttamente a domicilio dei beneficiari da parte del personale comunale assegnato al servizio di Polizia municipale.

  1. CONTROLLI E VERIFICHE

Le autocertificazioni presentate saranno sottoposte a verifiche. Verranno fatti dei controlli serrati e sono previste sanzioni molto severe, secondo gli articoli specifici del codice penale, per chi farà dichiarazioni mendaci.

  1. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E INFORMAZIONI

Il Responsabile del procedimento è Martina Pietrelli, Resp. Area Sviluppo economico e socio-culturale. tel. 0565 829923 email: m.pietrelli@comune.suvereto.li.it

Per informazioni: Giulia Brancaleone, Ufficio scuola tel. 0565 829923

Email: g.brancaleone@comune.suvereto.li.it

 
Files allegati
 
 

Altre notizie correlate

ASSEGNATI I BUONI ALIMENTARI E FARMACEUTICI PER L’EMERGENZA COVID
ASSEGNATI I BUONI ALIMENTARI E FARMACEUTICI PER L’EMERGENZA COVID
19-nov-20
  Terza trance di buoni spesa in arrivo dal Comune di Suvereto, dopo i primi due bandi di aprile e maggio. Con ....
 DA DOMENICA 15 NOVEMBRE LA TOSCANA È ZONA ROSSA. LE REGOLE DA RISPETTARE.
DA DOMENICA 15 NOVEMBRE LA TOSCANA È ZONA ROSSA. LE REGOLE DA RISPETTARE.
16-nov-20
ERRATO REFERTO COVID. NESSUN CASO  POSITIVO IN COMUNE
ERRATO REFERTO COVID. NESSUN CASO POSITIVO IN COMUNE
09-nov-20
Questa mattina è pervenuta la notizia  che il caso risultato positivo che coinvolgeva il comune è stato ....
CORONAVIRUS. PUBBLICATO IL NUOVO DPCM DEL 3 NOVEMBRE. L\'ITALIA DIVISA IN TRE ZONE CON RESTRIZIONI DIFFERENZIATE
CORONAVIRUS. PUBBLICATO IL NUOVO DPCM DEL 3 NOVEMBRE. L'ITALIA DIVISA IN TRE ZONE CON RESTRIZIONI DIFFERENZIATE
05-nov-20
Coronavirus, firmato il nuovo Dpcm sulle misure restrittive per contenere il contagio da coronavirus.  Il nuovo decreto ....

ATTIVAZIONE OPZIONE “SERVIZIO COVID” DA PARTE DI SEI TOSCANA
ATTIVAZIONE OPZIONE “SERVIZIO COVID” DA PARTE DI SEI TOSCANA
04-nov-20
Visto l’aggravarsi della situazione emergenziale con il notevole incremento delle persone sottoposte a isolamento domiciliare ....
NUOVI GIORNI E ORARI DI APERTURA DELLA BOTTEGA DELLA SALUTE
NUOVI GIORNI E ORARI DI APERTURA DELLA BOTTEGA DELLA SALUTE
28-ott-20
Da lunedi 26 ottobre la Bottega dell Salute sarà aperta nei seguenti giorni e orari. LUNEDì  8.30 ....
CORONAVIRUS. LA SINTESI DEL DPCM DEL 24 OTTOBRE 2020
CORONAVIRUS. LA SINTESI DEL DPCM DEL 24 OTTOBRE 2020
26-ott-20
CORONAVIRUS. ULTERIORE STRETTA DEL GOVERNO CON IL DPCM 18 OTTOBRE 2020 PER CONTENIMENTO E CONTRASTO DELL\'EMERGENZA
CORONAVIRUS. ULTERIORE STRETTA DEL GOVERNO CON IL DPCM 18 OTTOBRE 2020 PER CONTENIMENTO E CONTRASTO DELL'EMERGENZA
19-ott-20
Pubblicato dal Governo un altro decreto con nuove misure e limitazioni, con l’obiettivo di evitare  assembramenti ....

CORONAVIRUS. IL PRESIDENTE CONTE FIRMA IL DPCM DEL 13 OTTOBRE
CORONAVIRUS. IL PRESIDENTE CONTE FIRMA IL DPCM DEL 13 OTTOBRE
13-ott-20
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 13 ottobre 2020 sulle misure di contrasto e ....
CONTRIBUTO AGLI AFFITTI. IL COMUNE POTENZIA LE RISORSE
CONTRIBUTO AGLI AFFITTI. IL COMUNE POTENZIA LE RISORSE
09-ott-20
  Un anno difficile il 2020, che ha colpito tutti e in particolar modo le fasce economicamente più deboli ....