Comune di Suvereto (LI)

MUSEO ARTISTICO DELLA BAMBOLA - Collezione Maria Micaelli

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Scorcio di Suvereto
Logo Comune di Suvereto
Vivere Suvereto
Home » Vivere Suvereto » MUSEO ARTISTICO DELLA BAMBOLA - Collezione Maria Micaelli
media_bianco 4x4
MUSEO ARTISTICO DELLA BAMBOLA - Collezione Maria Micaelli
Tipologia: luoghi da visitare
Caricamento Google Maps.......attendere
MUSEO ARTISTICO DELLA BAMBOLA - Collezione Maria Micaelli

In un antico locale di Via Magenta è stato allestito il “Museo artistico della Bambola”. La collezione qui ospitata messa insieme e donata da Maria Micaelli, rappresenta una grande ricchezza culturale, in quanto espressione di una continua evoluzione delle tecniche costruttive e di un’approfondita ricerca dei materiali: legno, cartapesta, porcellana, biscuit, panno.

La campionatura proposta è particolarmente completa e significativa dei mutamenti di stile verificatisi attraverso i secoli e delle diverse tipologie. Gli esemplari presenti provenienti dalle manifatture più svariate d’Italia, sono esposti secondo criteri qualitativi per il loro valore storico e artistico, con intenti informativi e didattici. Di notevole interesse è la sezione dedicata alle bambole della Casa Lenci – fondata a Torino nel 1919 – sicuri manufatti d’artista che divennero un vero e proprio fenomeno commerciale d’oltreoceano duranti gli anni ’30 e ’40. Rappresentativi della sezione delle bambole antiche sono i Bamboli Sardi, coppia di bambolotti con testa in cartapesta dipinta e corpo in panno imbottito, costruiti verso la fine del XIX secolo. La collezione è inoltre costituita da una notevole quantità di bambole realizzate da artisti contemporanei, in particolare le bambole “artistiche” dipinte da Eugen, pseudonimo di un notevole pittore livornese.

Al fine di creare un legame fra le bambole di ieri e quelle di oggi, è stata realizzata una sezione dedicata alle bambole degli anni ’50, prodotte in plastica rigida e caratterizzata da occhi mobili e da marchingegni “parlanti”. Infine, per completare la visione e facilitare la comprensione del complesso fenomeno “bambola”, il museo ospita un piccolo book-shop dotato di materiale iconografico, pubblicazione, accessori, bambole di carta ed altro.


Photogallery
 
Settembre 2010 - orario di apertura: sabato e domenica ore 18,00 - 20,00

Condividi

- Inizio della pagina -

Comune di Suvereto (LI)
Palazzo comunale - Piazza dei Giudici, 3 57028 Suvereto (Li)
tel. 0565829923 - fax 0565 828002
e. mail: suvereto@comune.suvereto.li.it - mail certificata: comune.suvereto@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Suvereto (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Le foto pubblicate su questo portale sono protette da copyright

Il progetto Comune di Suvereto (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it